def01-copy

FestaSaggia “Il Fusigno d’Estate” a Londa

PROGRAMMA COMPLETO DE “IL FUSIGNO D’ESTATE”
LONDA 2-3-4 GIUGNO 2017

Tante iniziative per valorizzare i prodotti tipici locali e il nostro territorio a 360°!!!

Dal 2 al 4 giugno a Londa si svolgerà la 3^ edizione de “Il Fusigno d’ Estate”, organizzata dalla Pro Loco Londa con il patrocinio del Comune e con la partecipazione attiva di molte associazioni locali.

La manifestazione, che aprirà la stagione estiva, riunirà al suo interno tanti eventi diversi, tutti volti a promuovere e valorizzare il territorio londese: il suo patrimonio ambientale, storico e culturale e i suoi prodotti, tra cui il rinomato Bardiccio. Questo particolare insaccato, il BARDICCIO, potrà essere degustato cucinato in vari modi presso gli stand enogastronomici della Pro Loco Londa, assieme a gustosi formaggi caprini e ovini, salumi, olio e vino, birre e succhi di frutta artigianali…tutti prodotti genuini a km 0.
La festa si inserisce nel circuito di FestaSaggia promosso e ideato dal Parco delle Foreste Casentinesi M.F.C.in collaborazione con l’Eco-Museo del Casentino, che attraverso un protocollo, ne delinea le modalità di partecipazione con un occhio di riguardo a modalità virtuose di riduzione dei rifiuti, privilegiando l’uso di stoviglie riutilizzabili o compostabili, cercando di sensibilizzare i visitatori sul corretto conferimento dei rifiuti.
Il 2 Giugno la festa si apre con l’escursione guidata sul Sentiero per Londa, l’anello -CAI7- che attraversa 4 delle frazioni del Comune di Londa, passando da ville padronali, antichi mulini e chiese di notevole interesse storico per giungere fino a Rincine dove presso il maneggio
“Il Bosco di Rincine”, è possibile assistere al Carosello dei cavalli e i bambini che vorranno, potranno fare il Battesimo della Sella sui cavalli degli indiani e una passeggiata sui pony, anche recandosi direttamente a Rincine con i propri mezzi, senza partecipare all’escursione.
Alle ore 11.00 presso Palazzo Baglioni in Via Roma, 32 ci sarà l’inaugurazione della mostra di pittura di talentuosi artisti locali intitolata “ASSAGGI D’ARTE”, che resterà aperta al pubblico nei giorni della festa e verso le ore 12.00 l’Aperitivo Saggio organizzato dal Bar Il Ponte con degustazione di vini locali accompagnati da assaggi di prodotti del territorio.
Sabato 3 Giugno in Piazza della Repubblica dalle ore 15.00 apertura stand enogastronomici a cura di Pro Loco Londa con mercatino dei produttori a km 0 e delle associazioni del territorio. Alle ore 16.00 laboratori per bambini, per decorare assieme agli operatori della Biblioteca Comunale i taglieri con i colori della salute,un mopdo per far conoscere ai bambini al stagionalità di frutta e verdura e l’importanza di un’alimentazione sana e varia. Alle ore 18.00 si esibirà il coro multietnico “Libere Voci dal Mondo” con l’ Associazione Piero Farulli ONLUS e dalle 19.30 prenderà il via la “Cena Saggia” in piazza, dove sarà possibile assaporare i prodotti del territorio, tutti rigorosamente a km0. (Per chi lo desidera dalle 20.30 in piazza c’è anche la possibilità di seguire sul maxischermo la Finale di Champions League)
Dalle ore 21.00 invece è di scena la magia delle bolle giganti di “Mago Federico” Federico Cammilli, che con i suoi giochi e le sue abilità intratterrà i bambini e per i più grandicelli;-) musica con piano bar e dj-set con Mister Magoo-Fabio Ribes Dj per divertirsi e ballare tutti assieme in questa prima notte di festa d’inizio estate a Londa.
Domenica 4 Giugno alle ore 12.00 sul ponte Aperitivo Saggio curato dal Bar Il Ponte con degustazione vini e assaggi di prodotti locali.
Dalle ore 15.00 in pIazza della Repubblica apertura stand enogastronomici a cura di Pro Loco Londa e Foresta Modello Montagne Fiorentine con mercatino dei produttori a km 0 e delle associazioni del territorio.
Alle ore 17.00 esibizione del gruppo folkloristico di Campi Bisenzio, i “Cantantutticantanchio”, che aprirà la 5^ rappresentazione della FESTA CONTADINA organizzata dal Comitato Presepe Vivente Londa con scenette in vernacolo e canti popolari toscani che fondono cultura locale e tradizioni delle nostre campagne accompagnandoci con la loro genuinità fino all’imbrunire per cenare tutti assieme in piazza con i Taglieri Saggi e Contadino, i panini col bardiccio e tante altre specialità locali!
Siate Saggi…partecipate numerosi!!!!