17 maggio ’15, Il Badalischio della Gorga Nera

Sopra San Godenzo tuona sul Falterona la Gorga Nera… incantevole e misterioso specchio d’acqua. Vi proponiamo un’insolita passeggiata per scoprire le leggende legate a questo luogo dove si dice sia nato il Badalischio.

Le storie nate intorno ad un fuoco e tramandate nel tempo danno vita a personaggi che entrano a far parte della tradizione popolare di un territorio. Dal cuore del pomeriggio fino alle porte del crepuscolo una breve ed insolita passeggiata nel bosco sporco di primavera in compagnia del Badalischio e dei luoghi in cui ha vissuto narrando alcuni degli aneddoti che lo vedono protagonista e che da sempre riscaldano le notti sul Falterona.

Destinazione: dal Borbotto allo stagno della Gorga Nera e ritorno. Difficoltà Turistico. Guida ambientale escursionista: Vittorio Ruberto, cell. 348 5412728. Prenotazione obbligatoria.

Ritrovo alla Fonte del Borbotto (Castagno d’Andrea, San Godenzo – Fi), al parcheggio prima della sbarra alle ore 15,15

Percorso: dalla Fonte del Borbotto (1205 m. s.l.m.) si percorre parte del sentiero CAI n. 17 nella faggeta cosparsa di massi fino allo stagno della Gorga Nera. E ritorno.  Costo: euro 5,00 per i soci (tessera annuale euro 2).

Ulteriori dettagli su: www.casentinointuscany.com

Camminare per conoscere il territorio

Una parte dei territori dei comuni di Londa e San Godenzo si trovano nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna (versante fiorentino). Molti sono i percorsi dal  notevole interesse naturalistico, storico e paesaggistico.

Calendario delle escursioni (per dettagli VAI al MENU “escursioni”)

2 maggio, Sapori sul Sentiero per Londa (Fi) – Guida Gori Caterina

17 maggio, Il Badalischio della Gorga Nera – Guida Vittorio Ruberto

6 giugno, Passeggiata fra terra e cielo, sul far della sera – Guide Daniele Migliorini, Gori Caterina

13 giugno, Al salto della Cascata dell’Acquacheta – Guida Mauro Tantillo

28 giugno, A Vallucciole e dintorni, luoghi della Resistenza – Guida Gori Caterina

11 luglio, A piedi sulle vette più alte dell’Appennino Tosco-Romagnolo – Guida Mauro Tantillo

 

Le escursioni sono rivolte ai soci (tessera annuale euro 2).

Visita anche: www.casentinointuscany.com