Una Foresta da Vivere

Una Foresta da Vivere – PIC NIC NEL PARCO

DOMENICA 20 Agosto 2017
presso il Centro Polifunzionale del Complesso Forestale di Rincine, Londa – Fi

“UNA FORESTA DA VIVERE”
Picnic nel Parco, attivita’ in bosco per grandi e piccini e prodotti locali

L’Associazione Foresta Modello Montagne Fiorentine è lieta di invitarvi a partecipare Domenica 20 Agosto 2017, dal mattino fino all’imbrunire, alla FESTASAGGIA dal titolo “Una Foresta da Vivere”, azione inserita nella CETS (Carta Europea del Turismo Sostenibile) del Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, patrocinata da Regione Toscana e Comune di Londa e con il contributo dell’Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve.

FestaSaggia (http://www.parcoforestecasentinesi.it/…/oltrete…/festasaggia) è un progetto che nasce dalla volontà di promuovere e diffondere all’interno degli eventi locali, in particolare sagre e feste paesane, alcune buone pratiche legate alla valorizzazione, promozione e tutela del paesaggio, dei prodotti e del patrimonio culturale.

PROGRAMMA della giornata

8.30-11.30 Nel verde e nel blu, al lago dell’Aina. Facile escursione a piedi nel bosco a cura dell’Associazione Ecotondo. Partenza dal piazzale del Centro Polifunzionale.
10.00-12.00 Per conoscere le erbe e i loro segreti a cura dell’Associazione Il Luogo Comune. Orario continuativo presso lo stand.
11.30 Spettacolo Equestre a cura del Centro Ippico il Bosco di Rincine.
12.00 Battesimo della sella a cura del Centro Ippico il Bosco di Rincine.
13.00 Presentazione dell’Associazione Foresta Modello Montagne Fiorentine e a seguire proiezioni video tematiche.
14.00-18.00 Gimkana in Mountain Bike. Attivita’ per bambini e ragazzi a cura dell’Associazione FirenzeFreeRide.
14.00 Visita agli impianti delle energie rinnovabili, al “Piccolo museo del lavoro in bosco” e al vivaio a cura dell’Unione Comuni Valdarno e Valdisieve.
15.00 Modelliamo gli animali. Presso lo Stand, attivita’ per bambini e ragazzi a cura del Centro Visite di Londa del Parco Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna.
15.00-18.00 Per conoscere le erbe e i loro segreti a cura dell’Associazione Il Luogo Comune. Orario continuativo presso lo stand.
16.30 Scopriamo insieme come coltivare il bosco a cura dell’UCVV.
16.30-18.00 A spasso con i pony. Attivita’ per bambini a cura del Centro Ippico il Bosco di Rincine con partenza dal piazzale del Centro Polifunzionale.

Assaggia il CESTINO per picnic a cura della Foresta Modello Montagne Fiorentine con prodotti di filiera corta a Euro 10.

Stand con piatti senza glutine dell’Associazione Salviamo l’Agricoltura, dolci della Pro Loco di Londa. Vino del territorio, birra artigianale alla spina, acqua del sindaco a volonta’.

Stand informativi delle attivita’ territoriali.

TUTTE LE ATTIVITA’ DELLA GIORNATA SONO GRATUITE

Convenzione con campeggio Campo all’Oca per pernottamento scontato. Cena con Bardiccio a Euro 15. www.campoalloca.it.
Convenzione con Casa per Ferie Ecotondo di Londa. www.ecotondo.org.

Per informazioni più dettagliate e per gli orari del BUS Navetta da e per Firenze contattare Foresta Modello Montagne Fiorentine, cell. 333 4831362 (Lun-Ven 9,00-13,00) www.forestamodellomontagnefiorentine.org

 

 

Lentamente verso la Meta

SABATO 22 LUGLIO 2017
“Lentamente verso la Meta”,  un incontro dedicato a chi ama i paesaggi naturali e ne fruisce in vari modi.
L’idea originaria scaturisce dalla volontà di favorire in un ambiente naturale suggestivo un incontro tra persone che sono disposte a raggiungere “la meta” prescelta arrivandoci con mezzi sostenibili, quali a piedi, in MTB e a cavallo. La “meta” viene scelta per le sue peculiarità naturalistiche (e prevalentemente nel versante fiorentino del Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna) o, come nel caso di quest’anno, per il valore culturale dell’iniziativa parallela alla quale si intende partecipare.Le scorse due edizioni si sono svolte nel Comune di Londa in località Pian dell’Aina, all’interno del Complesso Demaniale di Rincine, ai confini del Parco Nazionale.

Quest’anno si intende proporre l’iniziativa sabato 22 luglio a Castagno d’Andrea nel Comune di San Godenzo (Comune del Parco) per prendere parte alla FESTA DELLA BATTITURA DEL GRANO organizzata dall’Azienda Agricola Le Casine nell’omonima località.

Il percorso scelto per raggiungere la Meta è “l’Anello di Migliari”, 8km ca con dislivello 260m ca. Il ritrovo per quanti decideranno di venire a piedi sarà alle ore 14.00 nei pressi del Cimitero di Castagno d’Andrea.

Per informazioni: ecotondo@ecotondo.org

Azione inserita nella CETS (Carta Europea del Turismo Sostenibile) del Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna

Partecipazione all’escursione gratuita
percorso1

FestaSaggia “Il Fusigno d’Estate” a Londa

PROGRAMMA COMPLETO DE “IL FUSIGNO D’ESTATE”
LONDA 2-3-4 GIUGNO 2017

Tante iniziative per valorizzare i prodotti tipici locali e il nostro territorio a 360°!!!

Dal 2 al 4 giugno a Londa si svolgerà la 3^ edizione de “Il Fusigno d’ Estate”, organizzata dalla Pro Loco Londa con il patrocinio del Comune e con la partecipazione attiva di molte associazioni locali.

La manifestazione, che aprirà la stagione estiva, riunirà al suo interno tanti eventi diversi, tutti volti a promuovere e valorizzare il territorio londese: il suo patrimonio ambientale, storico e culturale e i suoi prodotti, tra cui il rinomato Bardiccio. Questo particolare insaccato, il BARDICCIO, potrà essere degustato cucinato in vari modi presso gli stand enogastronomici della Pro Loco Londa, assieme a gustosi formaggi caprini e ovini, salumi, olio e vino, birre e succhi di frutta artigianali…tutti prodotti genuini a km 0.
La festa si inserisce nel circuito di FestaSaggia promosso e ideato dal Parco delle Foreste Casentinesi M.F.C.in collaborazione con l’Eco-Museo del Casentino, che attraverso un protocollo, ne delinea le modalità di partecipazione con un occhio di riguardo a modalità virtuose di riduzione dei rifiuti, privilegiando l’uso di stoviglie riutilizzabili o compostabili, cercando di sensibilizzare i visitatori sul corretto conferimento dei rifiuti.
Il 2 Giugno la festa si apre con l’escursione guidata sul Sentiero per Londa, l’anello -CAI7- che attraversa 4 delle frazioni del Comune di Londa, passando da ville padronali, antichi mulini e chiese di notevole interesse storico per giungere fino a Rincine dove presso il maneggio
“Il Bosco di Rincine”, è possibile assistere al Carosello dei cavalli e i bambini che vorranno, potranno fare il Battesimo della Sella sui cavalli degli indiani e una passeggiata sui pony, anche recandosi direttamente a Rincine con i propri mezzi, senza partecipare all’escursione.
Alle ore 11.00 presso Palazzo Baglioni in Via Roma, 32 ci sarà l’inaugurazione della mostra di pittura di talentuosi artisti locali intitolata “ASSAGGI D’ARTE”, che resterà aperta al pubblico nei giorni della festa e verso le ore 12.00 l’Aperitivo Saggio organizzato dal Bar Il Ponte con degustazione di vini locali accompagnati da assaggi di prodotti del territorio.
Sabato 3 Giugno in Piazza della Repubblica dalle ore 15.00 apertura stand enogastronomici a cura di Pro Loco Londa con mercatino dei produttori a km 0 e delle associazioni del territorio. Alle ore 16.00 laboratori per bambini, per decorare assieme agli operatori della Biblioteca Comunale i taglieri con i colori della salute,un mopdo per far conoscere ai bambini al stagionalità di frutta e verdura e l’importanza di un’alimentazione sana e varia. Alle ore 18.00 si esibirà il coro multietnico “Libere Voci dal Mondo” con l’ Associazione Piero Farulli ONLUS e dalle 19.30 prenderà il via la “Cena Saggia” in piazza, dove sarà possibile assaporare i prodotti del territorio, tutti rigorosamente a km0. (Per chi lo desidera dalle 20.30 in piazza c’è anche la possibilità di seguire sul maxischermo la Finale di Champions League)
Dalle ore 21.00 invece è di scena la magia delle bolle giganti di “Mago Federico” Federico Cammilli, che con i suoi giochi e le sue abilità intratterrà i bambini e per i più grandicelli;-) musica con piano bar e dj-set con Mister Magoo-Fabio Ribes Dj per divertirsi e ballare tutti assieme in questa prima notte di festa d’inizio estate a Londa.
Domenica 4 Giugno alle ore 12.00 sul ponte Aperitivo Saggio curato dal Bar Il Ponte con degustazione vini e assaggi di prodotti locali.
Dalle ore 15.00 in pIazza della Repubblica apertura stand enogastronomici a cura di Pro Loco Londa e Foresta Modello Montagne Fiorentine con mercatino dei produttori a km 0 e delle associazioni del territorio.
Alle ore 17.00 esibizione del gruppo folkloristico di Campi Bisenzio, i “Cantantutticantanchio”, che aprirà la 5^ rappresentazione della FESTA CONTADINA organizzata dal Comitato Presepe Vivente Londa con scenette in vernacolo e canti popolari toscani che fondono cultura locale e tradizioni delle nostre campagne accompagnandoci con la loro genuinità fino all’imbrunire per cenare tutti assieme in piazza con i Taglieri Saggi e Contadino, i panini col bardiccio e tante altre specialità locali!
Siate Saggi…partecipate numerosi!!!!

Assemblea Ordinaria 2017

Si convoca l’assemblea ordinaria dei Soci dell’Associazione Ecotondo in prima convocazione per il 30 Aprile 2017 alle ore 08.00 ed in seconda convocazione per il 28 maggio 2017 alle ore 21,00 presso la sede legale di Ecotondo, in Loc Il Tondo, 2 a Londa (Fi) per esaminare e deliberare in merito al seguente ordine del giorno:

  1. Bilancio preventivo dell’esercizio in corso: considerazioni ed approvazione

  2. Bilancio consuntivo dell’esercizio precedente: considerazioni ed approvazione

  3. Varie ed eventuali.

SULLE COLLINE DI PONTASSIEVE, AL CASTELLO DI MONTEFIESOLE

SABATO 15 APRILE 2017

Un panoramico percorso ad anello sulle colline di Pontassieve sulle sommità di Montefiesole alla scoperta di un’interessante zona archeologica oggetto di scavi recenti curati dall’Università di Siena.

RITROVO: Stazione di Pontassieve (Fi) ore 10,00

DIFFICOLTA’ Escursionistico, non impegnativo

DURATA 5h senza le soste

LUNGHEZZA 9km

DISLIVELLO 380m

PRANZO al sacco e acqua a cura dei partecipanti

COSTO 20 euro comprensivi di Guida Ambientale e Archeologa.

L’attività è rivolta ai propri soci (2 euro tessera annuale socio Ass. Ecotondo)

ABBIGLIAMENTO consono all’escursionismo, comprensivo di scarpe da trekking e attrezzatura per la pioggia

Per la prenotazione inviare mail a ecotondo@ecotondo.org  o telefonare al 3487375680 indicando recapito telefonico e n° partecipanti.

30,31 e 1 gennaio CAPODANNO ALL’ECOTONDO

E l’ultimo chiuda la porta… che la stufa è accesa!

Tre giorni di festeggiamenti in allegra compagnia…

e per i piu’ dinamici ESCURSIONE di Fineanno perché l’appetito vien camminando!

Contattateci per conoscere i dettagli della proposta e scoprire il gustosissimo MENU (anche per vegetariani)!

ecotondo@ecotondo.org, 348 7375680 – iniziativa riservata ai soci.

 

TRE PASSI A MONTE

L’Associazione Foresta Modello Montagne Fiorentine (di cui Ecotondo è socia) è lieta di presentarvi l’iniziativa TRE PASSI A MONTE 2016

Obiettivi
Approfondire la conoscenza dei luoghi, e il patrimonio materiale e immateriale ad essi connesso, è elemento basilare di un percorso sul territorio indirizzato alla sostenibilità.

In linea con la propria “mission” l’Associazione Foresta Modello delle Montagne Fiorentine propone un progetto di attività di E.A. rivolto a tutti, avvalendosi dei molteplici soggetti/esperti che fanno parte dell’associazione. Il progetto è articolato in attività dislocate sul territorio, che offrono ai partecipanti locali e ai turisti la possibilità di fare un’esperienza diretta e maggiormente consapevole della zona.


GLI INCONTRI 

domenica 2 ottobre ore 8.30/16.00

Ma che bosco sei? Botanica e selvicoltura a confronto

Passeggiata attraverso boschi che cambiano per vegetazione e modi di essere coltivati.
Facile escursione (7 km ca) intorno ai boschi del Castello di Nipozzano. Dislivello 200mt. Merenda leggera mattutina a cura dei partecipanti.
Ore 13.30 (facoltativo): taglieri e vini presso Il Quartino Frescobaldi (€ 15,00 cadauno su prenotazione obbligatoria entro il 26 settembre).
Ritrovo h. 8.30 presso il bivio di Bibbiano, strada del Passo della Consuma (Pelago – Fi)
A cura del Dott. For. Alberto Biffoli, dell’Associazione Ecotondo e di Marchese de’Frescobaldi S.A. srl Fattoria di Nipozzano
Info: 335 5929590 Alberto

 

sabato 15 ottobre ore 14.00/18.00

Foresta di Storie

Una passeggiata dentro il paesaggio di quella che fu la Contea di Turicchi per leggere, raccontare e cantare il bosco reale e immaginato. Percorso medio facile nel bosco.
Ritrovo h. 14.00 presso la Chiesa dei SS Pietro e Paolo a Turicchi (Rufina – Fi)
A cura delle Associazioni Il Luogo Comune, La leggera e Insoliti Sentieri
Info: 340 6211790 Cecilia

 
sabato 29 ottobre ore 9.30-17.00

Vallombrosa, miti, simboli e colori

Visita all’Abbazia di Vallombrosa; a seguire, passeggiata fino al punto panoramico del Paradisino con sosta per il pranzo (al sacco a cura dei partecipanti).
Ore 15.00: visita agli Arboreti Sperimentali.
E’ possibile partecipare all’intera giornata o alle due attività separatamente.
Ritrovo h. 9.30 davanti all’Abbazia di Vallombrosa. Ore 15.00 all’ingresso degli Arboreti Sperimentali
A cura delle Associazioni Il Paese sulla Collina – Sara Cerrini, di Agraria.org e la Guida Ambientale Mirka Faganello
Info: 320 0708287 Mara

 
In caso di maltempo le iniziative possono essere annullate o rinviate.
Contributo di partecipazione per iniziativa: € 5 cad. adulti (escluso soci).

 

Per informazioni e iscrizioni:

Associazione Foresta Modello Montagne Fiorentine
Cell 331 1162589 (dalle 9,00 alle 13,00)
associazione@forestamodellomontagnefiorentine.org www.forestamodellomontagnefiorentine.org

 

E le foglie chiacchierine parlano dell’autunno

31 ottobre 2016, escursione a Castagno d’Andrea, San Godenzo – Fi

Lasciato alle spalle l’abitato di Castagno si scende allo splendido e ben conservato borgo medievale di Serignana. Poi, nel bosco cercando di cogliere atmosfere magiche e qualche attimo di vita selvatica. Alla Chiesa di Ficciana posta su un colle dove si ergeva un Forte, ci si ferma per ammirare il panorama. Poi di nuovo nel bosco fino a Casale che, come Ficciana, faceva parte del feudo dei Conti Guidi. Difficoltà escursionistico, lunghezza 7km, dislivello in salita e discesa 270mt.

N° partecipanti: Minimo 5, su prenotazione al 348 7375680.
Ritrovo: Centro Visite del Parco a Castagno d’Andrea (San Godenzo – Fi)
Destinazione: Castagno, Serignana, Ficciana, Casale, Castagno

Le attività sono riservate ai soci (tessera anno 2016, euro 2)

LENTAMENTE VERSO LA META, a piedi, in mountain bike, con pony e asini…

Sabato  e Domenica 30 e 31 luglio 2016LentamenteVersoLaMeta_2016

L’Associazione Ecotondo in collaborazione con le Associazioni Foresta Modello Montagne Fiorentine, Insoliti Sentieri, Andrea del Castagno, Firenzefreeride, Il Centro Ippico Il Bosco di Rincine e gli Amici degli Asini e il contributo e parocinio dell’UCVV e dei Centri Visita di Londa e Castagno d’Andrea (San Godenzo) del Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna e il patrocinio del Comuni di Londa e San Godenzo,

è lieta di invitarVi a partecipare all’iniziativa in programma per il we 30/31 luglio 2016 al Lago dell’Aina, Londa (Fi) presso il Complesso Forestale di Rincine dal titolo:

LENTAMENTE VERSO LA META, a piedi, in mountain bike, con pony e asini…

Prove pratiche di mobilità sostenibile: scegli come arrivare alla meta!

PROGRAMMA E ITINERARI A CUI ISCRIVERSI

Sabato 30 luglio:

A PIEDI, ore 10,00 con l’Ass. Culturale Insoliti Sentieri

Partenza dal Centro Polifunzionale di Rincine (Londa). Difficoltà E, km 10 ca, pranzo al sacco a cura dei partecipanti. Pernottamento in tenda e domenica escursione con rientro nel primo pomeriggio.

Prenotazioni percorso: info@insolitisentieri.it, 371 1771304

A PIEDI, ore 15,00 con l’Ass. Culturale Andrea del Castagno

Partenza da Castagno d’Andrea (San Godenzo). Difficoltà EE. Rientro in notturna la sera stessa.

Prenotazioni percorso: 335 5932322

IN MOUNTAIN BIKE, ore 13,00 con l’Associazione Firenzefreeride

Ritrovo presso Campo all’Oca, Loc. Mandri (Londa).

Ore 14,00 partenza: Campo all’Oca, Pallereta, Massicaia, Belvedere, I Piani, Rincine, Lago dell’Aina. 20 Km per 1100 mt di dislivello. Pernottamento in tenda. Domenica pedalata libera nella Rincine MTB Trail Area.

Prenotazioni percorso: rincinetrailarea@firenzefreeride.org, 338 1512297

IN COMPAGNIA DEI PONY, ore 17,00 con il Centro Ippico Il Bosco di Rincine

Partenza dal Centro Polifunzionale di Rincine (Londa). Difficoltà T (facile), km 3 ca. Rientro in notturna al Centro Polivalente. Dotarsi di torcia.

Prenotazioni percorso: centroippicoilboscodirincine@gmail.com, 055 8354080

IN COMPAGNIA DEGLI ASINI, ore 16,30 con l’Associazione Gli Amici dell’Asino

Partenza da Campo all’Oca, Loc. Mandri (Londa). Difficoltà T (facile), km 3 ca. Rientro in notturna a Campo all’Oca. Dotarsi di torcia.

Prenotazioni percorso: amici.asino@alice.it, 320 0676766

Per chi resta a dormire: montaggio tende a cura dei partecipanti (attrezzatura individuale, no luce, no wc, un solo punto acqua). Trasporto tende gratuito da e per il Centro Polifunzionale (su prenotazione).

Ore 18.30 “Spuntino di Benvenuto” con prodotti di filiera corta della Foresta Modello Montagne Fiorentine

MUSICA “Receita de Samba” con MR. Laugeni, S. Petucco e D. Magli

Partecipazione libera. Spuntino gratuito, su prenotazione e con posti limitati. Primi piatti e altre prelibatezze a pagamento.

Domenica 31

Risveglio e partenza per escursioni a piedi e MTB nell’Area Demaniale con rientri nel primo pomeriggio (colazione e pranzo al sacco a cura dei partecipanti).

Per informazioni e prenotazioni per lo Spuntino di Benvenuto: Ass. Ecotondo, ecotondo@ecotondo.org, 348 7375680

L’iniziativa è inserita nelle Azioni della Carta Europea del Turismo Sostenibile (CETS) proposte nel Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna.